Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Cremonese

Spal-Cremonese 0-2, le pagelle di CalcioCremonese

I grigiorossi soffrono molto ma sono bravi a sfruttare gli errori spallini e a portare a casa un successo importante che vale la vetta

Al Mazza la Cremonese vince 2-0 contro la Spal nel match valido per la 31a giornata di Serie B e torna in vetta. Non la migliore prestazione dei grigiorossi che faticano ma riescono a portare a casa il risultato grazie alle reti di Zanimacchia e Ciofani.

Ecco, dunque, le nostre valutazioni:

Carnesecchi: 6,5. Il portiere riminese salva il risultato su Latte Lath a fine primo tempo. Poi compie diverse parate non troppo difficili.

Sernicola: 6,5. Partita difficile per il terzino ex Spal che riesce, però, a contenere gli attacchi dei vivaci avversari.

Bianchetti: 7. L’esperto centrale lotta e risolve situazioni difficili causate dalla vivacità di Latte Lath e degli avversari. Bravo a chiudere gli avversari. Di testa evita due volte il gol.

Okoli: 6,5. La Cremonese subisce gli attacchi della Spal ma il giovane difensore è uno dei migliori: Okoli è sempre attento e difende bene la sua zona utilizzando furbizia e fisico.

Crescenzi: 5,5. L’esperto terzino fatica a contenere gli avversari che gli scappano e creano diversi pericoli. Da rivedere (25’st Casasola: 6. Dalle parti dell’argentino gli avversari riescono a trovare spazio, piano piano però Casasola ingrana e sono problemi per gli spallini).

Castagnetti: 6. Qualche fallo di troppo e un errore che avrebbe potuto causare il vantaggio dei locali per la roccia grigiorossa. Si rifà con una perfetta gestione del pallone, dai suoi piedi parte il contropiede spallino (10’st Bartolomei: 6,5. L’ex Spezia gestisce bene sia la fase offensiva che quella difensiva dando sostanza al centrocampo grigiorosso).

Fagioli: 6. Il talentino della Juventus fa una discreta partita condita da qualche giocata (24’st Rafia: 6. Il tunisino entra e prova il gol dell’anno. Sfortunato vede la palla uscire di poco a lato).

Zanimacchia: 8. Il ragazzo in prestito dalla Juventus è in formissima. Parte subito forte, conquista il rigore poi trasformato da Ciofani ed è il grigiorosso più pericoloso. Nella ripresa segna il gol dello 0-2 (40′ st Ravanelli: sv).

Gaetano: 6,5. Partita di gestione per il fantasista napoletano che aiuta alla grande Castagnetti. Poche, però, le occasioni per farsi vedere in attacco.

Buonaiuto: 6. Prestazione sufficiente per il napoletano tornato titolare dopo tanti match in panchina (11’st Strizzolo: 6,5. Il bomber grigiorosso riesce a dare una mano ai suoi lottando su ogni pallone. Suo l’assist per Fagioli che ha portato alla rete di Zanimacchia).

Ciofani: 6,5. Il capitano grigiorosso trasforma il rigore conquistato da Zanimacchia. Poi fa un lavoro di sacrificio per servire i compagni e crearsi occasioni per segnare.

Pecchia: 6,5. La Cremo soffre tanto ma resiste e porta a casa tre punti importantissimi. I grigiorossi non giocano benissimo ma alla fine conquistano la vittoria. La pausa può dare una mano a tirare il fiato per poi ripartire dalla vetta.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Calcio Cremonese