Resta in contatto

News

La Provincia: “Scusaci Cosenza ma noi abbiamo già dato”

cremonese

Il consueto editoriale post partita del collega Giovanni Ratti sulle colonne del quotidiano cremonese

“Per una volta la Cremonese soffoca l’istinto da crocerossina che altre volte le era costato punti contro squadre in difficoltà. Dopo l’iniziale spavento Strizzolo e Valeri chiudono il conto” scrive il collega Giovanni Ratti nel consueto editoriale post partita, in questo caso dopo il match tra i grigiorossi e il Cosenza, sulle colonne de La Provincia.

“Ora i cosentini penseranno che ce l’abbiamo con loro ma a Vicenza abbiamo vinto perché era impossibile non farlo, al Pordenone non siamo andati oltre il punto guadagnato ed Alessandria abbiamo lasciato l’intero bottino. Questa volta abbiamo fatto il nostro lavoro e portato a casa l’intero bottino, niente di personale” continua il collega. 

La Cremonese è tornata alla vittoria senza subire gol dopo due mesi (non accadeva da ottobre, Cremonese-Ternana 2-0), trovando il successo contro una squadra che non si è opposta molto. Un gol sbagliato dai cosentini e poi la bravura dei grigiorossi, che non si sono impantanati come altre volte, hanno portato poi alla vittoria grazie ai gol della bestia nera dei cosentini ovvero Strizzolo e Valeri.

“Speriamo che la Cremo abbia perso una volta per tutte la cattiva abitudine di risolvere i problemi degli altri” conclude Ratti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News