Resta in contatto

Pagelle

Cremonese-Spal 1-1, le pagelle di CalcioCremonese

Allo Zini i grigiorossi non riescono ad andare oltre 1-1 contro i ferraresi: a Melchiorri risponde un grande Buonaiuto

Altra gara senza vittoria per la Cremonese che, allo Zini, non riesce ad andare oltre l’1-1 contro la Spal nel match valido per la 12a giornata di Serie B. I grigiorossi vanno in vantaggio per una dormita difensiva poi subiscono il pari per una dormita difensiva. Un punto conquistato che non serve a molto.

Ecco, dunque, le nostre valutazioni: 

Carnesecchi: 6. Il portiere riminese sbava un po’ ma è sempre attento. Si inventa il passaggio vincente per Buonaiuto, non può nulla sul gol di Melchiorri .

Senicola: 5,5. Si perde l’attaccante della Spal in occasione del gol di Melchiorri, sbaglia diversi contrasti e pare stanco.

Bianchetti: 6. Un muro grigiorosso difficile da superare per gli attaccanti ferraresi.

Okoli: 6. Insieme a Bianchetti chiude ogni spazio agli avversari che faticano a passare dalle loro parti.

Valeri: 6. La freccia grigiorossa tentenna nella prima frazione poi si riprende nel secondo tempo dove diventa un elemento in più per i grigiorossi.

Gaetano: 5,5. Pochissimi lampi per il fantasista napoletano. Prestazione non brillante (16’st Vido: 6. Entra per dare freschezza in attacco

Castagnetti: 6. La roccia grigiorossa fa il suo dovere in mezzo al campo comandando la fase offensiva grigiorossa (16’st Bartolomei: 6. L’ex Spezia mette la sua esperienza a disposizione della Cremo: bravo nella gestione del pallone, bello il passaggio per Di Carmine).

Valzania: 6. Lavoro sporco e tanta passione per il centrocampista della Cremonese. Buona prova quella di oggi.

Zanimacchia: 7. Grande prestazione dell’esterno in prestito dalla Juventus bravissimo nei passaggi e sempre presente nelle azioni pericolose della Cremonese. E’ mancato soltanto il gol (40’st Crescenzi: sv).

Di Carmine: 6. Sempre sfortunato l’ex Hellas ci mette tanta passione nella ricerca del gol. Chiuso dalla difesa avversaria prova più volte a scardinarla con il suo fisico.  (40’st Ciofani: sv).

Strizzolo: 6. Il ragazzo di Udine ha poche occasioni per colpire la difesa spallina. Guida i grigiorossi nell’assalto iniziale poi è costretto a lasciare il campo per un problema fisico (31′ Buonaiuto: 8. Entra e segna il pari grazie al rilancio a sorpresa di Carnesecchi. Il napoletano è il migliore in campo grazie alla sua vivacità e grazie ai suoi dribbling).

Pecchia: 6. La Cremo del tecnico di Formia gioca un buon calcio ma spreca ancora molto e subisce gli attacchi spallini. Parte con il 4-2-3-1 e dà fiducia a Gaetano che, però, non lo ripaga. Ci si aspettava di più da questa squadra.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle