Resta in contatto

Pagelle

Cremonese-Pordenone 2-1, le pagelle di Calcio Cremonese

I grigiorossi strappano con la forza la vittoria al Pordenone: Valeri pareggia con un gol da campione, Strizzolo è decisivo

Allo Zini è la Cremonese a trionfare con il risultato di 2-1 in rimonta. Valeri e l’ex del match Strizzolo regalano tre punti importanti ai grigiorossi che vedono la salvezza. Grande prestazione del terzino sinistro e della punta grigiorossa. Bene la difesa, Gaetano fenomenale.

Ecco, dunque, le nostre valutazioni:

Carnesecchi: 6. Inoperoso per la maggior parte della gara, nella ripresa il numero 1 grigiorosso devia con prontezza la punizione di Calò.

Fiordaliso: 6,5. Il piemontese è uno dei migliori della difesa grigiorossa. Non tira mai la gamba indietro in ogni contrasto, è preciso e cattivo al punto giusto.

Bianchetti: 6. Fatica un po’ nelle fasi iniziali del match poi ritrova la solita sicurezza nella ripresa fermando ogni incursione avversaria.

Ravanelli: 6. Si perde Ciurria nell’azione del gol di Zammarini ma si riprende alla grande fermando le successive incursioni avversarie. (1’st Terranova: 6,5. Pian piano il centrale grigiorosso sta recuperando. Lotta su ogni pallone, difende alla perfezione, chiude ogni attacco dei friulani. Grande match)

Valeri: 7. La saetta grigiorossa corre a tutta birra per tutta la fascia sinistra, combatte su ogni pallone e lancia i compagni. Con la Cremo sotto si inventa un gol da campione (40’st Zortea: sv)

Bartolomei: 6. Non una grande partita per l’ex Spezia partito come mezz’ala e poi tornato a dare una mano in mediana. Benino sia in fase offensiva (bello il lancio per Strizzolo ad inizio match), meglio in quella difensiva.

Castagnetti: 6,5. La roccia grigiorossa è sottotono nella prima parte della partita poi si sdoppia difendendo e attaccando alla grande.

Valzania: 5,5. Prestazione insufficiente per il ragazzo scuola Cesena. Tanti gli errori, mancano rapidità e corsa delle scorse partite (1’st Baez: 6,5. L’uruguaiano è in partita e lo si vede subito. Appena entra manda in porta Gaetano poi fa l’assista al bacio per Strizzolo che non sbaglia e segna).

Gaetano: 6,5. Il fantasista napoletano è il più vivace della gara: subito pericoloso dopo pochi minuti aiuta, ubriaca gli avversari e aiuta i compagni nella manovra offensiva.

Buonaiuto: 6,5. La sua è una ottima gara: il napoletano è uno dei più vivaci con le sue scorribande sulla fascia sinistra insieme a Valeri e i le sue conclusioni che spaventano il Pordenone in diverse occasioni (23’st Nardi: 6. Prestazione sufficiente per il giovane grigiorosso che aiuta molto bene la squadra in fase offensiva).

Strizzolo: 7.  La punta grigiorossa è l’ex della partita. Disputa un grande match e segna pure (il terzo consecutivo) decidendo la gara con il suo colpo di testa (30’st Ciofani: sv)

Pecchia: 7. Altra vittoria conquistata dopo quella di Cosenza. La squadra va sotto ma non si abbatte: prima pareggia con Valeri poi rimonta con Strizzolo e porta a casa i tre punti che sanno di salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CREMONA su Sì!Happy

Altro da Pagelle