Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Brescia-Cremonese 1-2, le pagelle di CalcioCremonese

I grigiorossi ribaltano la partita e domano la Leonessa conquistando tre punti importantissimi in chiave salvezza: bresciani agganciati

La Cremonese fa suo il Derby del Violino battendo in rimonta il Brescia grazie alla doppietta di Ciofani, il migliore in campo. Rispetto alla gara dello Zini contro il Lecce, si è vista un’altra squadra più aggressiva e precisa, poche le occasioni sprecate, resiste la difesa nonostante gli attacchi dei padroni di casa.

Ecco, dunque, le nostre pagelle:

Carnesecchi: 6. Il portierino grigiorosso non è molto attivo nella prima frazione. Incolpevole sul gol, nella ripresa si impegna in un paio di occasioni dei padroni di casa.

Zortea: 6,5. Il terzino gioca un’ottima partita: attacca bene sulla fascia diventando la spina nel fianco della difesa avversaria, difende bene tenendo i bresciani lontani dall’area.

Bianchetti: 6,5. Il centrale grigiorosso gioca una discreta partita. Si perde Ayè nell’azione del vantaggio bresciano ma questo non intacca di molto la sua prestazione.

Fiordaliso: 5,5. Non ancora al 100% si vede. Dalle sue parti il Brescia riesce a passare senza fare molta fatica.

Valeri: 7,5. La saetta grigiorossa è padrona della fascia sinistra: il terzino corre a più non posso, serve i propri compagni con precisione e difende con eleganza, prestazione di altissimo livello.

Bartolomei: 6. Fino al momento dell’infortunio non stava giocando una brutta partita: davanti alla difesa fa la sua sporca figura poi si fa male alla caviglia (30′ st Gustafson: 6. Lo svedese gestisce bene la mediana insieme a Castagnetti. A metà ripresa, però, rischia l’autogol).

Castagnetti: 6,5. La solita roccia in mezzo al campo: il mediano dell’89 lotta su ogni pallone, blocca le ripartenze avversarie e fa ripartire la Cremonese.

Gaetano: 5. Il fantasista napoletano è molto vivace nei primi minuti, poi si spegne (19′ st Buonaiuto: 6. Entra quando la Cremo è già in vantaggio. Spreca qualche palla gol ma è uno dei più vivaci)

Valzania: 6,5. Chiuso dagli avversari fatica a trovare spazio nella prima frazione. Nella ripresa si accende mettendo in mostra il suo grande talento. Ammonito salterà Cremonese-Frosinone.

Baez: 7. Uno dei migliori in campo. L’uruguaiano mette in mostra la garra sudamericana ubriacando gli avversari. Illumina il Rigamonti con le sue giocate e serve il pallone a Ciofani per il gol del 2-1 (43′ st Celar: sv)

Ciofani: 8. La cura Pecchia ha riacceso il fuoco del bomber marsicano. Decide lui il derby con una doppietta importantissima.

Pecchia: 7. Oggi la sua Cremonese ha unito il bel gioco a precisione e solidità in difesa nonostante l’emergenza nel reparto arretrato. Dopo lo svantaggio i grigiorossi non si disuniscono, attaccano e grazie ad un rinvigorito Ciofani trovano tre punti importantissimi in chiave salvezza: derby conquistato, bresciani agganciati e zona playout alle spalle.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Allo Zini i grigiorossi faticano ma vincono grazie al gran gol di Castagnetti sapendo soffrire...

I grigiorossi hanno vinto contro il Lecco. Come valutare la loro prestazione? Si è da...

Grande prestazione dei grigiorossi che trionfano al Rigamonti contro le rondinelle. Le nostre valutazioni Al...

Dal Network

La Cremonese fa il bello e il cattivo tempo: un Brescia inguardabile viene trafitto tre...
Contro la Cremonese Belingheri ha in mente di apportare qualche modifica, ma avendo poco tempo...
Le scelte del mister bresciano in vista dell'impegno di domani contro la Cremonese, valido per...
Calcio Cremonese