Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perinetti (DS Avellino): “La Serie B è il campionato più imprevedibile del mondo”

Il direttore sportivo dell'Avellino ha parlato della lotta per la promozione in Serie A

Giorgio Perinetti, direttore sportivo dell’Avellino, è intervenuto ai microfoni di IlovePalermoCalcio.it. per parlare della complicata lotta per promozione in Serie A.

Le sue parole. 

La Serie B è il campionato più imprevedibile del mondo, ci sono molte pretendenti per la promozione diretta. Parma, Como e Venezia hanno fatto cose importanti sul mercato.. Anche il Palermo ha fatto una campagna acquisti molto interessanti, sia in estate che in inverno. Corini è una guida esperta e la squadra è in corsa per l’obiettivo. Cosa manca ai rosanero? I punti persi contro Como, Parma e Cremonese fuori casa incidono parecchio sulla classifica dei siciliani. Oggi, con quelle tre vittorie, sarebbe in cima alla classifica. Se guardiamo le altre squadre,  la Cremonese può contare su Coda, il Venezia su Pohjanpalo. Il Parma ha tanti giovani ma che costano come quelli di trent’anni. Sono giovani di grandissimo valore, se ti puoi permettere giocatori come Man, Bernabè, vuol dire che hai la bravura di scovarli ma anche la capacità economica di comprarli. Sono calciatori forti, non solo giovani e quindi sono già pronti per stare in cima. Favorite per la promozione diretta? Io avevo già parlato prima del mercato di gennaio dicendo che Cremonese e Parma sono le squadre che mi convincono di più. Naturalmente poi quando vedi compagini come Como, Venezia, Palermo che tengono botta e fanno risultati importanti, ti rendi conto che nulla è ancora scritto”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sabato alle 14 grigiorossi e giallorossi si affrontano nella 34a giornata di Serie B La...

Grigiorossi in campo questa mattina per svolgere una seduta di allenamento in vista della partita...
Nonostante prestazioni discontinue Johnsen ha dimostrato di avere colpi di livello ed essere spesso decisivo...

Dal Network

L'allenatore rossoverde nel dopogara: "Bravi tutti, a partire da Vitlai e Favilli a tutti gli...
Distefano regala la gioia alla fine, grande Vitali in porta. Il commento in chiave umbra....
L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....
Calcio Cremonese