Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Cremonese-Spal 1-1: le pagelle di Calciocremonese

I grigiorossi pareggiano il difficile match contro gli estensi: punto importante in chiave salvezza

La Cremonese esce dallo Zini a testa alta. Contro la Spal si è vista una squadra più grintosa e meno paurosa rispetto a quella di Bisoli. Una Cremonese, però, un po’ sprecona che ha rischiato di perdere una partita praticamente dominata. Nel complesso prestazione sufficiente per tutta la squadra con Valeri tra i migliori insieme all’autore del pari Ciofani, Bartolomei, Castagnetti e Valzania. 

Ecco. dunque, le nostre pagelle: 

Carnesecchi: 6. Il portiere in prestito dall’Atalanta è sostanzialmente inoperoso per tutto il match.

Zortea: 6. Non la migliore partita per il terzino destro ma anche lui ha dato un buon contributo nel pari della Cremonese.

Bianchetti: 6. Il centrale grigiorosso quest’oggi è un po’ falloso e commette qualche errore di troppo ma la sufficienza se la merita tutta difendendo con la solita grinta.

Terranova; 6. Si perde Paloschi nell’occasione della rete ma si riprende nel corso della partita nonostante sia nelle migliori condizioni. E’ un pericolo per gli avversari sui calci d’angolo con i suoi colpi di testa.

Valeri: 6,5. Uno dei migliori in campo: il terzino del ’98 corre per tutti i 90 minuti, assiste alla perfezione i compagni e si sacrifica in fase difensiva chiudendo spesso gli avversari.

Bartolomei: 6,5. Leader della squadra aiuta Castagnetti a bloccare le avanzate degli spallini, smista palloni ed indicazioni ai compagni e mette in mostra il proprio talento in diverse occasioni con assist e scucchiaiate. (39′ st Nardi: sv).

Castagnetti: 6,5. La solita roccia a centrocampo. Dalle sue parti gli avversari fanno fatica a passare.

Gaetano: 5,5. L’ex Napoli è uno dei grigiorossi più vivaci del primo tempo. Sfortunato, poco freddo e discontinuo Gaetano viene sostituito nella ripresa (15′ st Pinato: 6. Il giovane monzese ha dato una mano sulla trequarti svolgendo molto bene il suo lavoro).

Valzania: 6,5. Sontuosa partita per il ragazzo scuola Cesena. Nella ripresa si sacrifica subendo i colpi degli avversari che lo costringono ad uscire per preservare il proprio fisico ed energia per il prossimo match. (32′ st Gustafson: sv).

Celar: 6. Lo sloveno lotta su ogni pallone, si sacrifica per i compagni che serve con precisione. Partita sufficiente per giovane scuola Roma.

Strizzolo: 6. Chiuso dai difensori spallini non riesce a pungere come dovrebbe. Nella ripresa lascia il campo. (14′ st Ciofani: 6,5. L’ex Frosinone ci mette qualche minuto per scaldarsi e mettere in mostra ciò che sa fare. Pecchia gli dà fiducia e lui risponde con la seconda rete consecutiva. Gol importantissimo perché un punto d’oro).

Pecchia; 6,5. I grigiorossi dominano tutto il match mettendo sotto la Spal che, però, trova il gol nell’unico momento di relax della squadra di Pecchia. Bravo l’ex Verona a sostenere i suoi e a dare fiducia a Ciofani che lo ripaga con un gol importantissimo. Anche se la Cremonese meritava di più visto l’alto numero di occasioni pericolose.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I grigiorossi non vanno oltre lo 0-0 contro i nerazzurri in un match cattivo e...

All’Arena Garibaldi i grigiorossi non riescono ad andare oltre lo 0-0 contro i nerazzurri. Come...

Allo Zini i grigiorossi faticano ma vincono grazie al gran gol di Castagnetti sapendo soffrire...

Dal Network

Quella tra Pisa e Cremonese è stata la partita che ha visto il ritorno in campo dal primo minuto...

Il Pisa conquista il quarto risultato utile consecutivo, grazie al pareggio contro la Cremonese. Interrotta la striscia consecutiva...

Calcio Cremonese