Resta in contatto

News

Rastelli: “Serie B imprevedibile. Venezia sorpresa, Cremonese delusione”

L’ex tecnico grigiorosso, raggiunto da La Gazzetta dello Sport, ha parlato della cadetteria 2020/2021

In una Serie B sempre più imprevedibile, il Venezia è la sorpresa mentre la Cremonese è la squadra che più a deluso: questo il pensiero espresso da Massimo Rastelli ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Raggiunto insieme ad alcuni colleghi per parlare della cadetteria, l’ex tecnico grigiorosso ha infatti affossato la squadra attualmente guidata da Bisoli.

Queste, infatti, le sue principali dichiarazioni:

«Non lo scopro certo io, ma per vincere la Serie B serve continuità. Per imprevedibilità la cadetteria è un campionato anche migliore della Serie A: lì è difficile vedere la prima in classifica perdere contro l’ultima, mentre in B non ci si può distrarre un attimo.

Quest’anno mi ha sorpreso il Venezia, mentre la più grande delusione, e mi dispiace dirlo perché l’ho allenata di recente, è la Cremonese: purtroppo è rimasta quello dell’anno passato».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti grigiorossi

Lo storico capitano grigiorosso

Claudio Bencina

Lo storico calciatore ed allenatore della Cremo

Emiliano Mondonico

Autentica bandiera grigiorossa

Felice Garzilli

Il secondo per presenze nella storia grigiorossa

Giancarlo Finardi

"El Galgo" grigiorosso

Gustavo Dezotti

Il difensore grigiorosso che fermò Gullit

Luigi Gualco

Centrocampista degli anni magici grigiorossi

Marco Giandebiaggi

Una carriera intera passata in grigiorosso

Mario Montorfano

Il centrocampista biancorosso degli anni '90

Riccardo Maspero

Altro da News