Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Claudio Bencina: “L’Italia perde un grande campione”

L’ex centrocampista grigiorosso, raggiunto dai microfoni de La Provincia, ricorda Paolo Rossi 

Dopo le belle parole di Felice Garzilli è toccato a Claudio Bencina, ex centrocampista della Cremonese dal 1981 al 1988, raccontare ai colleghi de La Provincia i propri incroci con il compianto Pablito Rossi.

Queste, dunque, le sue parole:

«Paolo era un mio coetaneo, abbiamo anche fatto il CAR (centro addestramento reclute, ndr) insieme.

Sul campo ci siamo sfidati quando ero alla Cremonese ed eravamo entrambi professionisti maturi. Bisognava stare attenti perché ti studiava e quando era il momento ti mandava fuori tempo.

Persona squisita, un avversario leale da affrontare. L’Italia perde un grande campione, perde un simbolo in cui tutti si riconoscevano. Un ragazzo per bene che è salito sul tetto del mondo e che ci ha resi tutti orgogliosi e un po’ campioni. Grazie a Paolo Rossi ci siamo esaltati per il calcio e i suoi colori».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Otto i precedenti con l’arbitro dell’Aquila: 4 vittorie, 3 sconfitte e un pareggio Il signor...

Grigiorossi in campo questa mattina per svolgere una seduta di allenamento ...
Il match valido per la 34esima giornata del Campionato di Serie B è in programma...

Dal Network

L'allenatore rossoverde nel dopogara: "Bravi tutti, a partire da Vitlai e Favilli a tutti gli...
Distefano regala la gioia alla fine, grande Vitali in porta. Il commento in chiave umbra....
L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....
Calcio Cremonese