Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Cremonese

PAGELLONE GRIGIOROSSO – Centrocampisti ed attaccanti

Ieri abbiamo valutato portieri e difensori, continuiamo oggi con Castagnetti, Buonaiuto e compagni

La Serie A è ferma per dare spazio ad un’insolita rassegna mondiale, edizione invernale, in Qatar. Ne approfittiamo per valutare i grigiorossi. Ieri è toccato a portieri e difensori, oggi a centrocampisti ed attaccanti.

Ecco le nostre valutazioni:

Ascacibar: 6. Arrivato in prestito dall’Hertha Berlino l’argentino non sta sfigurando nonostante qualche acciacco.

Pickel: 6. Fino a qui lo svizzero ha fatto abbastanza bene giocando sia a centrocampo che sulla trequarti. Prestazione sufficiente.

Castagnetti: 6,5. Non gioca molto ma quando è chiamato in causa si fa sempre trovare pronto. In mezzo al campo è una roccia difficile da superare.
Meité: 5,5. L’ex Torino non incide come dovrebbe. Tanti gli errori
Escalante: 5,5. Parte subito male l’avventura dell’argentino che si fa espellere nel match contro la Fiorentina. Piano piano Escalante riesce a ritagliarsi spazio nel centrocampo grigiorosso dove viene alternato a Pickel o Ascacibar ma non riesce ad esprimersi al meglio.
Milanese: SV. 
Acella: SV. 
Attaccanti
Buonaiuto: 6,5. Quando chiamato in causa il napoletano ha sempre risposto presente. Uno dei grigiorossi più vivaci. Purtroppo limitato per via di acciacchi.
Zanimacchia: 6. Il ragazzo in prestito dalla Juventus parte come trequartista ma non essendo la sua posizione ideale non riesce a dare il meglio di sé. Tornato esterno si dà da fare aiutando la squadra.
Dessers: 6. Arrivato dal Feyenoord con il titolo di capocannoniere della Conference League, il nigeriano fatica a segnare in Serie A e con la maglia della Cremonese. Soltanto due le reti firmate da Dessers in 13 partite. Prestazione sufficiente ma il nigeriano deve dare di più.
Felix: 5,5. Il ghanese arriva dalla Roma per mettersi in mostra e fare esperienza. Alvini non utilizza molto e lo si vede. Quando viene chiamato in causa non incide come dovrebbe. In grigiorosso Felix colleziona soltanto una rete, quella in Coppa Italia.
Okereke: 6 L’ex Venezia dà sempre il massimo in tutte le partite. Alvini lo schiera in diverse posizioni, fatto che non li permette di mettere in mostra il suo talento e di segnare. Nonostante tutto aiuta la squadra con la sua grinta.
Tsadjout: 6. Il giovane attaccante gioca solo tre partite ma ci mette sempre tanto impegno. Sfiora più volte la rete ed è anche sfortunato. Chiuso da Okereke e Dessers rimane in panchina.
Ciofani: 6. Il bomber di Avezzano spesso subentra ma ci mette sempre grinta e passione. In 12 partite Ciofani ha messo a segno 2 reti pesanti.
Baez: SV. 
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti grigiorossi

Lo storico capitano grigiorosso

Claudio Bencina

Lo storico calciatore ed allenatore della Cremo

Emiliano Mondonico

Autentica bandiera grigiorossa

Felice Garzilli

Il secondo per presenze nella storia grigiorossa

Giancarlo Finardi

"El Galgo" grigiorosso

Gustavo Dezotti

Il difensore grigiorosso che fermò Gullit

Luigi Gualco

Centrocampista degli anni magici grigiorossi

Marco Giandebiaggi

Una carriera intera passata in grigiorosso

Mario Montorfano

Il centrocampista biancorosso degli anni '90

Riccardo Maspero

Altro da Le pagelle di Calcio Cremonese