Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giacchetta: “I nazionali un orgoglio ma ci mettono in difficoltà”

Il ds della Cremonese: “Gara con il Lecce importante ma non decisiva. Comunque vada non cambi i nostri programmi e il nostro progetto”

Gli ultimi giocatori della Cremonese reduci dagli impegni con le nazionali faranno ritorno oggi in città e quindi mister Alvini avrà pochissimo tempo per crepare con tutto il gruppo la delicata trasferta di Lecce, come sottolineato dal direttore sportivo Simone Giacchetta: “Avere dei giocatori in nazionale è bello, ma in verità ci penalizza. Viceversa il Lecce non ha giocatori in nazionale. Ne doveva avere uno, Banda, che si è fatto male prima della partenza ma ora è recuperato. Oggi i nostri giocatori dovrebbero essere tutti a Cremona. Poi ci sarà un giorno di scarico e uno per preparare il match. Non tantissimo. Arriviamo da un 4-0 pesante subito contro la Lazio e per smaltire le scorie mentali sarebbe servito stare più tempo insieme e ragionare meglio sugli errori commessi“.

Lecce-Cremonese: parla Giacchetta

La partita con il Lecce non è decisiva ma importante. Tutte le gare sono importanti e tutte possono portare punti salvezza. È chiaro che questa assume un valore particolare – ha detto Giacchetta a La Provincia -. Non so se possa essere il primo bivio della stagione, ma credo che comunque vada non cambi i nostri programmi e il nostro progetto. La serie A è dura, lo sapevamo. Lo sappiamo. Giocare contro le grandi ti toglie un po’ di pressione. È contro le dirette rivali che serve essere perfettamente sul pezzo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti grigiorossi

Lo storico capitano grigiorosso

Claudio Bencina

Lo storico calciatore ed allenatore della Cremo

Emiliano Mondonico

Autentica bandiera grigiorossa

Felice Garzilli

Il secondo per presenze nella storia grigiorossa

Giancarlo Finardi

"El Galgo" grigiorosso

Gustavo Dezotti

Il difensore grigiorosso che fermò Gullit

Luigi Gualco

Centrocampista degli anni magici grigiorossi

Marco Giandebiaggi

Una carriera intera passata in grigiorosso

Mario Montorfano

Il centrocampista biancorosso degli anni '90

Riccardo Maspero

Altro da News