Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Alvini: “Faremo la nostra partita contro la Ternana”

In conferenza stampa il tecnico della Cremonese ha presentato la sfida di Coppa Italia contro la Ternana

Lunedì sera la Cremonese sfida la Ternana nel match valido per i trentaduesimi di Coppa Italia. In conferenza stampa il tecnico grigiorosso Massimiliano Alvini ha presentato la partita. Ecco le sue parole:

PREPARAZIONE. “La squadra si presenta alla sfida dopo un mese di lavoro intenso. I ragazzi si sono preparati al meglio per la partita. E’ un match diverso da quelli disputati finora, sarà difficile ma daremo il meglio di noi”. 

AMICHEVOLI. “Il calcio di agosto non mi dice nulla. Il match di domani è diverso perché c’è una posta in palio: il passaggio del turno. Possiamo dire che la partita di domani è un test per il campionato. Ci saranno delle difficoltà perché sono sfide che avvengono durante il periodo di preparazione”. 

CONDIZIONI. “Stanno tutti bene, abbiamo fatto una grande preparazione. Se dovesse succedere di andare ai supplementari siamo pronti”. 

VALERI-BIANCHETTI. “Domani mattina decidiamo i convocati. Vediamo come stanno e valutiamo. Non ci sarà sicuramente Ascacibar che è infortunato, aveva già qualche problema”. 

TERNANA. “E’ una squadra costruita per fare bene e arrivare in alto. Grande rispetto per loro. Noi siamo nuovi: tanti calciatori nuovi, un nuovo progetto e molto altro. Noi ci siamo preparati per fare molto bene. Vogliamo fare sempre la nostra partita e imporre le nostre idee. A noi interessa fare la Cremonese”. 

ZANIMACCHIA. “Secondo me è un centrocampista di equilibrio ma lo sto provando anche come mezz’ala ed esterno. Zani è un grande giocatore molto duttile che può essere utilizzato in diverse posizioni”. 

IDEE. “L’importante è capire il nostro obiettivo e sfruttare al meglio quello che abbiamo a disposizione per raggiungerlo insieme. Le scelte sono tutte condivise”. 

ARRIVI. “E’ un lavoro mostruoso ma tutti si stanno adattando molto bene. Stiamo lavorando duramente anche sulle lingue per comunicare bene. Sono felice di questo. Speriamo di raggiungere presto l’identità di squadra. A livello di gioco nelle amichevoli abbiamo già visto e messo in atto le nostre idee “. 

GRUPPO. “E’ bellissimo avvicinarsi al debutto in una competizione ufficiale come la Coppa Italia. E’ bello vedere i giocatori contenti e pronti a dare il meglio di sè per la maglia della Cremo. Vedo tutti concentrati e con atteggiamento positivo. C’è un bel clima nello spogliatoio”. 

PORTIERI. “Abbiamo fatto delle scelte precise. Crediamo molto in Radu e posso dire che è una scelta fantastica. Sarà lui il titolare domani”. 

PROSPETTIVA. “La Cremonese ha un obiettivo e noi lotteremo per la salvezza. Leggo poco le notizie ma ho i miei figli che mi aggiornano. Tutti insieme lavoriamo per raggiungere l’obiettivo”. 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco i 22 giocatori che scenderanno in campo fra poco allo Zini per la sfida...

I tagliandi venduti sono 2.324. Oggi, la biglietteria dello Stadio Zini sarà aperta dalle 11 alle 14...

Dal Network

L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....
Tante assenze per Breda, c'è un Under 17 come terzo portiere, torna Viviani....
L'allenatore rossoverde nel prepartita: "Dualismo in porta non ancora sciolto. Raimondo e Favilli? Devono caricarsi...
Calcio Cremonese