Resta in contatto

News

Giacchetta: “Proveremo a riavere tutti i giovani in prestito”

Intervista a 360 gradi quella del direttore sportivo grigiorosso a CMIT TV di Calciomercato.it: prestiti, Serie A, stadio e molto altro

Uno degli artefici della promozione in Serie A della Cremonese è Simone Giacchetta. Il dirigente grigiorosso ha parlato a 360 gradi della cavalcata della squadra del Torrazzo e del futuro di tanti giovani. Ecco le sue parole:

GIOVANI IN PRESTITO. “Sono giocatori in prestito da altri club, noi proveremo a riaverli. Parliamo, però, di giovani che non vanno caricati troppo soprattutto ora che che si parla di utilizzo massiccio dei settori giovanili a causa dell’eliminazione dell’Italia. Carnesecchi è un giocatore di qualità così come tutti i ragazzi che abbiamo avuto in rosa questa stagione”. 

PECCHIA. “Va riconosciuto tanto al mister. Lui è uno degli artefici di questa promozione. E’ stato bravo a gestire il gruppo e a portare positività nello spogliatoio. Pecchia ha un altro anno di contratto e su questo non ci sono dubbi. Ancora non si è parlato di nulla, godiamoci prima questa gioia”. 

ZINI. “Stiamo facendo il necessario per avere la licenza UEFA per lo Zini. Speriamo di averlo a disposizione per la prima partita della stagione”. 

FAGIOLI. “La sua stagione è stata positiva. La Cremonese è stata brava ad aiutarlo e lui quest’anno ha fatto grandi passi dimostrando tutto il suo talento. Può ancora crescere perché ha grandissime qualità”. 

GAETANO. “Noi non abbiamo ancora parlato con la società. Abbiamo ricevuto i consensi di tutti i club che hanno condiviso. Glieli riconsegniamo migliorati e cresciuti. Ora abbiamo la categoria dalla nostra parte”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News