Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Qui Lecce, Corvino: “Sceneggiata di Contini ci ha negato la Serie A”

Durissimo attacco del d.s. del Lecce al portiere del Vicenza dopo l’episodio del petardo

Il petardo di Vicenza continua a far discutere, ma da Lecce arriva un duro attacco su chi starebbe speculando sul fatto: durante una lunga conferenza stampa indetta quest’oggi, il d.s. giallorosso Pantaleo Corvino ha infatti attaccato in particolare Contini, reo a suo dire di aver messo in scena una “pagliacciata”.

Queste infatti le principali dichiarazioni del dirigente della formazione salentina:

«Noi condanniamo ogni forma di violenza e sottolineo ogni forma, compresi i petardi lanciati per festeggiare perché ci sono altri modi di gioire.

Li condanniamo, tuttavia non si è mai visto uno stop così lungo per un petardo lanciato sotto le transenne. Si è enfatizzato il fatto, ma in realtà andava enfatizzata quella che è stata una sceneggiata che ha alterato una gara che ci vedeva con merito vincenti e in Serie A. Oggi saremmo a festeggiare, invece un tesserato dal Vicenza (Contini, ndr) ha negato questa gioia alla nostra città.

Ho visto tutte le immagini in modo approfondito e posso dire che quella del portiere è stata una pagliacciata, una slealtà che va condannata perché ha alterato il clima della gara influendo magari anche sul VAR: quel rigore non lo dai nemmeno al microscopio, come non si vedono rigori ripetuti per un piedino».

Per la conferenza integrale, visita CalcioLecce cliccando QUI.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario