Resta in contatto

Le pagelle di Calcio Cremonese

Crotone-Cremonese 3-1, le pagelle di CalcioCremonese

I grigiorossi perdono clamorosamente allo Scida contro i calabresi. Male la difesa, attacco sterile

La Cremonese perde 3-1 contro il Crotone allo Scida nel match valido per la 36a giornata di Serie B. Male Pecchia che decide ancora di schierare Baez come terzino e Strizzolo come prima punta. Scelte non ripagate e disastro. Bene Zanimacchia e Gaetano, giocatore su cui ripartire e puntare per le ultime due partite.

Ecco le nostre valutazioni:

Carnesecchi: 6. Il portiere riminese sbaglia ma salva anche il risultato in più occasioni. Il Crotone poteva concludere il match con più di tre gol messi a segno e invece Carnesecchi lo ha impedito.

Baez: 4. Schierato da terzino per la seconda volta consecutiva l’uruguaiano non gioca un buon match. Si perde gli avversari e regala il 2-0 ai padroni di casa con un’autorete. Nella ripresa, però, serve Zanimacchia per il gol che riapre il match.

Meroni: 5. A sorpresa l’ex Pisa sostituisce Bianchetti infortunato. Come per Baez e gli altri difensori sbaglia tanto e permette al Crotone di chiudere il primo tempo sul 3-0 (1’st Crescenzi: 6. L’esperto terzino è un mastino sulla fascia. I rossoblù faticano a passare dalle sue parti e in fase offensiva subiscono le sue ripartenze).

Ravanelli: 5. Male anche il centrale ex Sassuolo. Tutta la difesa sente la pressione della partita e sbaglia passaggi e marcature. Prima di Baez anche Ravanelli ha rischiato di fare autogol.

Sernicola: 5,5. L’ex Spal fa qualcosa in più rispetto ai compagni ma anche lui sbaglia diverse volte.

Fagioli: 5. Il talento in prestito dalla Juventus oggi non brilla. Poche palle recuperate, pochi contrasti vinti e tanti errori (1’st Valzania: 6. Calza porta forza fresca al centrocampo grigiorosso. Contiene bene gli avversari e lancia i compagni. Purtroppo il suo aiuto non porta al ribaltamento della situazione).

Castagnetti: 5. Non una grande partita per la roccia grigiorossa che si fa superare diverse volte dagli avversari. In fase offensiva fatica a servire i compagni (10’st Gondo: 5. L’ex Salernitana entra ma non fa molto. Lotta molto, recupera qualche pallone ma nulla più).

Zanimacchia: 6,5. L’esterno grigiorosso è uno dei più vivaci. Nel primo tempo prende le misure, nella ripresa riapre il match.

Gaetano: 6,5. Il fantasista napoletano è uno dei più vivaci insieme a Zanimacchia. Nel primo tempo spaventa la difesa avversaria anche con una rovesciata.

Buonaiuto: 6. L’altro napoletano in rosa prova più volte a dare una mano alla squadra ma fatica (27’st Di Carmine: 5. L’ex Hellas entra ma non lascia il segno. Un paio di pallone toccati e nulla più).

Strizzolo: 4. Il bomber di Udine si vede poco e quando riceve palla sbaglia anche clamorosamente. Scelta di Pecchia non ripaga (1’st Ciofani: 5,5. Il bomber di Avezzano non è riuscito a dare una svolta al match della Cremonese chiuso dalla difesa locale. Pochi i palloni raggiunti).

Pecchia: 4. Il tecnico di Formia schiera Baez come terzino e Strizzolo prima punta. Nessuna delle due scelte vengono ripagate. Anzi l’uruguaiano sbaglia molto e regala anche il 2-0 al Crotone. Male la difesa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Calcio Cremonese