Resta in contatto

Pagelle

Cremonese-Pisa 1-1, le pagelle di CalcioCremonese

Ciofani si rifà dopo il rigore sbagliato nel derby con il Brescia e salva i grigiorossi nel finale di partita contro i toscani

La Cremonese va sotto, non molla e nel recupero trova il pari. Allo Zini il match contro il Pisa valido per la decima giornata di Serie B finisce 1-1.

Dopo un primo tempo sottotono e una seconda parte di match così così i grigiorossi si svegliano nel finale grazie ai cambi Buonaiuto, Vido e Ciofani con quest’ultimo che va a segno e si rifà dopo il rigore sbagliato nel derby contro il Brescia. 

Ecco, dunque, le nostre valutazioni:

Carnesecchi: 6. Il portiere riminese è protagonista di un paio di belle parate. Non può nulla sul gol di Beruatto perchè spiazzato dalla deviazione di Bianchetti.

Crescenzi: 6,5. L’esperto terzino gioca sulla fascia destra e non sfigura: ferma con la giusta cattiveria le avanzate degli avversari e serve bene i compagni in fase offensiva (19’st Gaetano: 5,5. Il fantasista napoletano entra e si mette in mostra con i suoi dribbling poi sparisce nel nulla).

Bianchetti: 5,5. Il capitano lotta con Sibilli riuscendo a tenerlo a bada, purtroppo sporca una buona prestazione deviando in gol la conclusione di Beruatto.

Okoli: 6,5. Il centrale grigiorosso gioca una signora partita: tampona gli errori dei compagni, recupera palloni e difende alla grande.

Valeri: 6. Prestazione sufficiente per il numero 3: bravo nella fase offensiva con le sue scorribande sulla fascia sinistra e i suoi cross, un po’ meno in fase difensiva dove subisce le avanzate pisane.

Valzania: 6,5. Un motorino in mezzo al campo, Valza non si tira mai indietro nei contrasti, lancia i compagni e fa il lavoro sporco conquistando diversi palloni.

Fagioli: 6,5. Uno dei grigiorossi più vivace del match: personalità, grinta e talento messi a disposizione della Cremonese che, però, non riesce a sfruttare per portare a casa il risultato.

Bartolomei: 6. L’ex Spezia fatica a conquistare palloni nella prima frazione, nella ripresa si rifà dettando come un metronomo i ritmi di gioco della Cremo che piano piano arriva a conquistare il pari (19’st Buonaiuto: 6,5. Il suo ingresso in campo dà un po’ di freschezza e velocità all’attacco grigiorosso. Le sue scorribande sulla fascia sono una spina nel fianco dei pisani).

Baez: 5,5. Brutta partita dell’uruguaiano che sbaglia di tutto: passaggi, tiri e contrasti (46′ st: Ciofani: 7. Entra negli ultimi minuti della partita e salva i grigiorossi dalla seconda sconfitta consecutiva. Il bomber di Avezzano si rifà, così. dopo l’errore dal dischetto nel derby contro il Brescia).

Di Carmine: 5,5. L’ex Hellas si rende pericoloso soltanto in un paio di occasioni, chiuso fatica a superare la difesa avversaria (25′ Vido: 5,5. Chiuso dagli avversari l’ex di turno fatica a trovare spazi e palloni per poter segnare. Combina poco).

Zanimacchia: 6. Il ragazzo in prestito dalla Juventus è vivace, non tira indietro la gamba in ogni contrasto, lotta su ogni pallone e riesce anche a servire bene i compagni in diverse occasioni. Lascia il campo nel secondo tempo (25′ Strizzolo: 6. Il ragazzone di Udine dà un buon apporto alla squadra: ottimi passaggi, buone triangolazioni per lui).

Pecchia: 6,5. Il tecnico grigiorosso schiera una formazione vogliosa di riscattare la sconfitta subita con il Brescia. Fin da subito i suoi ragazzi ci provano, vanno sotto ma non mollano e trovano il pari grazie a Ciofani che al Rigamonti aveva sbagliato un rigore pesantissimo.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle