Resta in contatto

News

La Provincia: “Cremonese, stavolta il buco è in attacco. Ma la soluzione c’è”

Il quotidiano locale fa la conta degli infortuni dopo le prime tre giornate di campionato e in vista del match contro il Parma

“Non ha impiegato molto il campionato a mettere in chiaro che è essenziale avere una rosa molto ampia. La Cremonese, infatti, deve fare la conta degli infortuni” esordisce, così, l’edizione odierna de La Provincia. 

Pecchia ha già dovuto fare a meno di Bianchetti per tutta la preparazione mentre ha perso per diverso tempo Alfonso così come Strizzolo, andato KO nel match contro il Monza (fuori per trauma distorsivo al ginocchio). Out anche Valzania. 

Domani contro il Parma non ci sarà nemmeno Baez squalificato dopo il rosso rimediato nella partita contro il Cittadella. Ma il tecnico grigiorosso può contare su un’ampia rosa.

“Contro il Cittadella la linea mediana formata da Castagnetti-Bartolomei è stata una soluzione che ha ben retto al confronto grazie anche all’apporto di Fagioli” scrive il quotidiano cremonese. 

Per quanto riguarda l’attacco ci sono quattro giocatori per tre posti, uno titolare. Zanimacchia, Gaetano, Buonaiuto e un Vido galvanizzato dopo il gol al Cittadella. 

La squalifica di Baez, inoltre, libera un posto in panchina con Frey e Zunno che potrebbero essere convocati e regalare forze fresche alla squadra.

“Tante le soluzioni per sostituire l’uruguaiano e schierare l’attaccante giusto ma la parola finale spetta a Pecchia” conclude La Provincia. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News