Resta in contatto

News

Turci: “Carnesecchi prospetto interessante, ma Buffon è un mito”

L’ex portiere della Cremonese ha analizzato lo scontro a distanza che vedrà protagonisti i due estremi difensori

Carnesecchi è un profilo molto interessante, ma non paragonatelo a Buffon: questo il Turci-pensiero a pochi giorni dalla sfida che vedrà opporsi Parma e Cremonese, rispettivi portieri ovviamente inclusi.

Di seguito, infatti, le principali dichiarazioni rilasciate dall’ex estremo difensore della Cremonese ai microfoni de La Provincia.

PARAGONI DIFFICILI. «Definire Carnesecchi “il nuovo Buffon” mi sembra estremo, però Marco è sicuramente uno dei profili più interessanti di questo momento, ha potenzialità pazzesche e tutti i mezzi per fare grandi cose. Detto questo, Gigi è un mito, qualcosa di fuori dal comune, uno dei migliori portieri da vent’anni a questa parte e ancora oggi è lì a mangiare l’erba del campo, quindi ogni paragone sarebbe sbagliato».

DIFFERENZE E SIMILITUDINI. «Difficile dire in cosa Buffon e Carnesecchi si assomiglino, anche perché uno è a fine carriera e l’altro agli inizi. Entrambi comunque sono molto reattivi e hanno un buon rinvio. Buffon poi ha una personalità pazzesca, si è rimesso in gioco in Serie B senza problemi e ha ancora gli stimoli di un ragazzino. È un mito, un estremo difensore completo che ha sempre giocato al massimo e vinto tantissimo, inoltre ha saputo adattarsi al cambiamento e ora è una sicurezza anche con i piedi. Marco deve fare ancora tanti passi in avanti, ma mi piace come domina la difesa e come usa la sua fisicità, inoltre è molto bravo in uscita anche lui ha grande personalità Ora però deve riuscire a confermarsi».

LA CREMONESE. «Sono molto ottimista per quanto riguarda la Cremonese: durante il mercato sono arrivati giocatori importanti e funzionali. Già nella seconda parte della scorsa stagione, con l’arrivo di Pecchia, la squadra aveva fatto vedere cose interessanti, ora dovrà confermarsi. L’avvio è stato promettente, ma il campionato di Serie B è lungo e serve continuità. Sicuramente comunque giocano un buon calcio, il che è un ottimo punto di partenza».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News