Resta in contatto

News

LR Vicenza-Cremonese: 3-1, le pagelle di CalcioCremonese

I grigiorossi non riescono a centrare il tris di vittorie: in piena emergenza in difesa i ragazzi di Pecchia subiscono la forza dei vicentini

La Cremonese esce sconfitta dal Menti: l’emergenza in difesa con gli adattamenti di Valzania e Pinato come terzini e una prestazione molle della squadra permettono al Vicenza di vincere e superare i grigiorossi in classifica. Bene Gaetano, Ciofani ancora a segno, non brillano Baez, Bartolomei e Buonaiuto.

Ecco le nostre valutazioni: 

Alfonso: 6,5. Il sostituto di Carnesecchi fa una grande partita. Nella prima frazione evita l’autorete a Bianchetti. Nella ripresa si supera fermando le conclusioni dei vicentini. Spettacolare il salvataggio sulla volè di Meggiorini.

Valzania: 5,5. Il ragazzo scuola Cesena dimostra anche oggi che il ruolo di terzino non fa per lui. Dalle sue parti nascono i primi due gol.

Bianchetti: 5,5. Il muro grigiorosso oggi si sgretola davanti agli avversari. Nell’azione del primo gol si perde Meggiorini poi rischia in diverse occasioni.

Ravanelli: 5,5. Il difensore centrale compie qualche errore di troppo rischiando di far segnare gli avversari.

Pinato: 6. Schierato terzino sinistro il ragazzo fatica a tenere gli avversari, si perde Nalini nell’azione del 3-1. Nel secondo tempo sfrutta la sua corsa e serve Ciofani per il gol del 2-1 (29’st Colombo: sv)

Bartolomei: 5. L’ex Spezia controlla gli avversari in mezzo al campo e dirige le azioni dei grigiorossi ma si vede che non è ancora in forma: diversi passaggi sbagliati e qualche contrasto perso di troppo. (38′ Gustafson: sv).

Castagnetti: 6. Fatica a tenere i vicentini ma alla fine vince sempre lui. La solita roccia in fase difensiva. Nella ripresa, forse per la stanchezza, commette un’ingenuità e regala il gol del 3-1 al Vicenza.

Baez: 5. L’uruguaiano questa volta non punge sulla destra. Poche le occasioni per colpire e pochi i guizzi dell’esterno (1’st Celar: 5,5. E’ il più pericoloso dei subentrati ma si mangia diversi gol).

Gaetano: 7. Il fantasista napoletano è uno dei migliori in campo: ubriaca i difensori avversari con i suoi dribbling, spaventa i vicentini con i suoi tiri. E’ mancato solo il gol (20’st Ceravolo: 5. Il bomber di Locri si vede poco, ben marcato dalla difesa biancorossa).

Buonaiuto: 5. Il napoletano stasera non brilla molto. Si fa vedere a sprazzi ma non punge chiuso dalla difesa vicentina (1’st Strizzolo: 5,5. Entra come attaccante, finisce la partita da terzino dopo l’uscita di Pinato. Tampona sulla destra lottando su ogni pallone ma alla fine non combina molto).

Ciofani: 6,5. Il capocannoniere grigiorosso segna anche oggi: ora i gol sono 8 in 9 partite. Purtroppo la sua rete non è servita alla Cremonese per portare a casa i tre punti.

Pecchia: 5. I problemi in difesa lo costringono ad adattare altri giocatori a ruoli non loro. Sceglie Valzania al posto di Zortea che poteva dare una mano a tenere a bada gli avversari sulla fascia destra. Risultato? Da quella fascia arrivano ben due gol. Davanti bene Gaetano e Ciofani ma uno tra Baez e Buonaiuto poteva partire dalla panchina così da avere un giocatore in grado di entrare e fare la differenza. Sconfitta da dimenticare.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CREMONA su Sì!Happy

Altro da News