Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Con il Cosenza tre punti sofferti, ma pesantissimi

Sono tanti gli spunti positivi per la Cremonese dopo la gara dello Zini, dallo spirito di gruppo, al buon momento di Jungdal e il fatto di essere a un passo dalla promozione diretta

La gara di ieri contro il Cosenza non è sta certo comoda per la Cremonese che ha conquistati tre punti di “corto muso” grazie alla zampata di Valentin Antov, la prima del difensore in grigiorosso, nella giornata in cui gli attaccanti hanno fatto fatica a incidere per imprecisione o bravura del portiere avversario (vedi parata di Micai su Coda che non trova il decimo sigillo stagionale).

Cremonese, la zona promozione diretta è a un passo

Il match dello Zini, però, porta con sé diversi spunti postivi. Il primo è sicuramente legato al fatto che la banda Stroppa ha cercato il successo fino alla fine; il secondo è il buon momento del portiere danese Jungdal e infine il fatto che la Cremonese di Stroppa aggiungere tre punti in più in classifica e rimane in scia di Venezia, Como e Cittadella, con la promozione diretta che è distante solo tre punti.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Îl centrocampo è un mix di qualità e forza, mentre in attacco spazio alla miglior...
L'allenatore analizza la corsa alla promozione diretta: "L’esperienza degli allenatori conta molto in questa fase...
L'attaccante ha realizzato otto gol in trasferta in questo campionato, nessun giocatore ha segnato di...

Dal Network

Grande rammarico in casa rosanero per la partita dello "Zini" che ha visto il Palermo...
Il tecnico rosanero conferma l'impianto di gioco delle ultime uscite con Aurelio sulla fascia sinistra...
Calcio Cremonese