Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Cremonese-Sudtirol, le pagelle di CalcioCremonese.it

I grigiorossi non riescono a trovare la prima vittoria casalinga di questo campionato, l’autogol di Ravanelli regala i tre punti all’ex Bisoli

Le nostre pagelle. 

SARR 5.5: Nel primo tempo deve solo sporcarsi i guanti su qualche tiro da fuori ed essere attento in uscita sull’incursione di Rover. Purtroppo, nella ripresa, respinge il tiro di Cisco sui piedi di Ravanelli che fa autogol. Sfortunato.

ANTOV 6: Porta a termine il suo compito. L’ammonizione non incide sulla sua prestazione. Dal 75′ SEKULOV 5.5: Inserito per trovare la rete della vittoria, pochi minuti dopo si ritrova a buttarsi in mezzo per il pareggio. L’ultimo tiro della gara parte dai suoi piedi, ma finisce in curva.

BIANCHETTI 6: Tiene bene gli attaccanti del Sudtirol e non si fa quasi mai superare.

RAVANELLI 5: La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo. Si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato. La palla gli finisce sulla gamba e, salvo invenzioni dell’ultimo minuto, non esiste il dono dell’invisibilità. Resta il fatto che è lui l’uomo a decidere l’incontro (in negativo) per i grigiorossi.

ZANIMACCHIA 6.5: Prova a creare qualcosa con i suoi numerosi inserimenti. Apprezziamo l’impegno. Conquista talmente tanti corner che gli hanno regalato la bandierina. Dal 75′ QUAGLIATA 5.5: Cisco entra meglio di lui e lo mette in difficoltà

COLLOCOLO 5.5: Oggi non è stato il giocatore che siamo abituati a vedere. A centrocampo mancava la sua qualità. Dal 80′ PICKEL: S.V.

CASTAGNETTI 6: Nulla di straordinario, ma tiene in piedi il centrocampo e gestisce molti palloni.

VASQUEZ 5: Si narra che l’abbiano chiuso per sbaglio nello spogliatoio e per questo motivo in campo non si è visto. Forse stava provando il costume da fantasma in vista di Halloween. Chissà. Dal 80′ TSADJOUT: S.V.

SERNICOLA 6: Gran parte delle azioni offensive passano per i suoi piedi. Quel lato di campo ormai porta il suo nome.

CODA 5: Eh già, purtroppo anche lui è umano. Tutti quanti speravamo che non lo fosse. Possiamo dire che si è preso una giornata di riposo per ripartire al massimo già contro il Cittadella.

OKEREKE 6: Mina vagante dei grigiorossi. Le conclusioni più pericolose sono le sue. Sempre nel vivo del gioco, sfiora il gol a inizio ripresa. Dal 69′ BUONAIUTO 5.5: Subentra per portare qualità, ma non ci riesce.

STROPPA 5: Il mal di Zini viene anche sotto la sua gestione. La Cremonese crea anche tanto, ma spreca e viene punita. Non decisamente il sabato che tutti si aspettavano.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Cremonese di Stroppa cala il tris in casa contro lo Spezia. Sernicola è un...

Bertolacci e Ciofani regalano il passaggio del turno alla Cremonese. Le nostre pagelle dei grigiorossi...

La Cremonese di Stroppa espugna il Tombolato nei minuti di recupero grazie a un gol...

Dal Network

La lista dei 25 calciatori del Pisa convocati da Alberto Aquilani per il match di...
Le parole dell'allenatore dei nerazzurri alla vigilia della partita contro gli uomini di Stroppa...
La Cremonese fa il bello e il cattivo tempo: un Brescia inguardabile viene trafitto tre...
Calcio Cremonese