Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Inghilterra-Francia 1-2: Giroud non perdona, Kane sì. Passano i Bleus

Partita vibrante tra Inghilterra e Francia ma passano i Blues: decisiva la rete di Giroud nel finale di gara, pesa il rigore dal dischetto di Kane

“No, it’s not coming home”. Il ritornello che da anni accompagna la nazionale dei Tre Leoni non ha avuto la fortuna di spezzare la maledizione. Nessuna coppa “tornerà a casa”, anzi ha più chance a questo punto di tornare a Parigi. Piange l’Inghilterra, sorride la Francia al termine di 100 minuti di gioco intensi.
Il vantaggio francese arriva nel primo tempo con un destro fulmineo di Tchouameni che trova impreparato Pickford.

Nella ripresa è dominio inglese, il fallo dell’autore del gol francese su Saka concede a Kane la prima chance dagli undici metri: un duello in casa Spurs, con il bomber inglese che trafigge Lloris e porta la gara in parità. La Francia si scuote, ma rischia di prendere il raddoppio a più riprese, soprattutto con il colpo di testa di Maguire. Poi il cross di Griezmann per la testa di Giroud è perfetto, l’attaccante del Milan non sbaglia. Southgate prova così a giocarsi la carta Mount che, speronato in area di rigore da Théo Hernandez, si conquista il rigore del potenziale pari. Ma Kane non è freddo come nel primo tentativo, il pallone finisce in curva. L’ultima grande occasione della gara è sui piedi di Rashford: il suo calcio di punizione dal limite fa la barba alla traversa con Lloris battuto. La Francia vola in semifinale, dove affronterà il Marocco, l’Inghilterra invece torna a casa, ancora senza trofei in valigia.

Tabellino

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Walker, Stones (52′ st Grealish), Maguire, Shaw; Henderson (34′ st Sterling), Rice, Bellingham; Saka (34′ st Mount), Kane, Foden (40′ st Rashford). A disp. Pope, Ramsdale, Alexander-Arnold, Coady, Dier, Gallagher, Maddison, Phillips, Trippier, Wilson. All.: Southgate

Francia (4-2-3-1): Lloris; Kounde, Varane, Upamecano, Théo Hernandez; Tchouameni, Rabiot; Dembélé (34′ st Coman), Griezmann, Mbappé; Giroud. A disp. Mandanda, Areola, Camavinga, Disasi, Fofana, Guendouzi, Kolo Muani, Konate, Pavard, Saliba, Thuram, Veretout. All.: Deschamps

Arbitro: Sampaio (Brasile)

Marcatori: 17′ Tchouameni (F), 9′ st Kane (I), 33′ st Giroud (F)

Ammoniti: Maguire (I), Griezmann, Dembélé, Hernandez (F)

Articolo originale

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

I canarini dominano il gioco e dopo il palo colpito da Ponsi al 93' subiscono...
Le parole del mister canarino alla vigilia del prossimo match di campionato contro la Cremonese...
Grande rammarico in casa rosanero per la partita dello "Zini" che ha visto il Palermo...
Calcio Cremonese