Resta in contatto

Approfondimenti

Cremo KO contro la Fiorentina ma a testa alta

I grigiorossi recuperano due volte la partita contro i viola ma vengono beffati nel finale dall’autorete di Radu

La Cremonese perde 3-2 contro la Fiorentina ma esce a testa alta dal Franchi di Firenze in un match speciale che segna il ritorno in Serie A dei grigiorossi dopo 26 anni.

Partita ripresa due volte dai ragazzi di Alvini grazie alle reti di Okereke e Buonaiuto che rispondono a Bonaventura e Jovic. Cremonese mai doma fino all’ultimo secondo di match quando viene beffata dall’autorete di Radu su tiro di Mandragora. 

C’è ancora tanto da lavorare ma oggi la banda di Alvini ha fatto vedere a tutti di essere una squadra difficile da dominare e che può giocarsela con tutti.

Ora testa alla partita contro la Roma in programma lunedì 22 agosto alle ore 18.30: sarà un’altra battaglia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti grigiorossi

Lo storico capitano grigiorosso

Claudio Bencina

Lo storico calciatore ed allenatore della Cremo

Emiliano Mondonico

Autentica bandiera grigiorossa

Felice Garzilli

Il secondo per presenze nella storia grigiorossa

Giancarlo Finardi

"El Galgo" grigiorosso

Gustavo Dezotti

Il difensore grigiorosso che fermò Gullit

Luigi Gualco

Centrocampista degli anni magici grigiorossi

Marco Giandebiaggi

Una carriera intera passata in grigiorosso

Mario Montorfano

Il centrocampista biancorosso degli anni '90

Riccardo Maspero

Altro da Approfondimenti