Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Pecchia: “Cittadella squadra forte”

Pecchia brescia

In conferenza stampa il tecnico grigiorosso ha presentato la sfida contro i granata

Domani la Cremonese è ospite del Cittadella al Tombolato nel match valido per la 22a giornata di Serie B. Alla vigilia della sfida Fabio Pecchia ha presentato la partita. Ecco le sue parole:

GIOCO. “La Cremonese è migliorata rispetto allo scorso anno. Il gruppo è lo stesso con qualche aggiunta importante ed è in grado di giocare sia orizzontale che verticale. Quello che deve migliorare ancora è la capacità di capire quando è meglio un modo e quando l’altro. Dobbiamo essere bravi ad attaccare bene gli avversari quando vengono in avanti e lasciano spazio dietro. Dobbiamo essere in grado di fare tutte le nostre cose”. 

CITTADELLA. “Io la definisco top della Serie B, squadra forte. In sette anni ha sempre sfiorato la Serie B. I veneti hanno un’ottima organizzazione di gioco, un gruppo ben affiatato, sono bravi a giocare con costanza e hanno un’identità ben definita. La partita di domani la dobbiamo giocare come se stessimo affrontando la squadra più forte in assoluto della cadetteria”. 

ANDATA. “Fu una partita molto particolare, abbiamo vinto in 10 senza subire nulla. Siamo pronti per domani e in condizioni di affrontare al meglio i veneti”. 

CONDIZIONI. “A parte gli squalificati e qualche acciacco per Crescenzi, squadra a completa disposizione”. 

CARTELLINI GIALLI. “Le ammonizioni a volte pesano sulla stagione. Alcuni gialli sono gratuiti, molti errori che possono rovinare il lavoro fatto fino a lì”. 

ATTACCO. “Non ho nessun tipo di catalogo. Sceglo i giocatori in base al tipo di gara e alle condizioni dei vari giocatori. Ciofani e Di Carmine sono prime punte, gli altri gli posso adeguare in base alle esigenze”. 

RUOLI FAGIOLI E GAETANO. “Sono idee che hanno funzionato in un determinato periodo della stagione. Non è detto che si ripetano. Abbiamo tante soluzioni e giocatori da usare in gara”. 

INNESTI. “La società ha lavorato alla grande portando a casa tre giocatori importanti. Ringrazio chi ha salutato ed è andato via perché ha fatto cose importanti. I nuovi saranno utili alla causa”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I lagunari comandano la classifica con 13 punti conquistati. Grigiorossi terzi in attesa delle Gate...
Con 282 conclusioni totali, i grigiorossi si pongono al primo posto, seguiti dal Palermo con...
Grigiorossi impegnati in una doppia seduta di allenamento in vista della sfida contro il Venezia...

Dal Network

Quella tra Pisa e Cremonese è stata la partita che ha visto il ritorno in campo dal primo minuto...

Il Pisa conquista il quarto risultato utile consecutivo, grazie al pareggio contro la Cremonese. Interrotta la striscia consecutiva...

Calcio Cremonese