Resta in contatto

Pagelle

Reggina-Cremonese 1-2, le pagelle di CalcioCremonese

cremonese-lecce

I grigiorossi vanno sotto poi rimontano e portano a casa tre punti fondamentali per tornare tra le prime otto della classe

Torna a vincere la Cremonese dopo cinque partite senza successi. Al Granillo di Reggio Calabria i grigiorossi vanno sotto, faticano ma non mollano e riescono a ribaltare il risultato grazie alla super prestazione di Buonaiuto e al gol del neo entrato Gaetano. 

Ecco le nostre valutazioni:

Carnesecchi: 6. L’estremo difensore riminese non può nulla sul gol dell’1-0 poi non viene più chiamato in causa fino ai minuti finali quando salva il risultato.

Sernicola: 5,5. Tanti errori oggi per il terzino destro spesso saltato dall’uomo e mai pericoloso in attacco dove pecca di precisione sui cross (1’st Valeri: 7. Entra ed è uno dei più pericolosi. Propizia l’azione che porta al rigore. Comincia sulla fascia destra poi torna a giocare a sinistra).

Bianchetti: 6,5. Invita la squadra a non mollare dopo il gol dei padroni di casa. Ferma le avanzate dei reggini permettendo ai grigiorossi di recuperare il match e rimontare.

Okoli: 5,5. Fatica a tenere Montalto che lo supera ed infila Carnesecchi per il gol del vantaggio dei padroni di casa. Sbaglia diversi contrasti e si perde l’uomo, da rivedere.

Crescenzi: 6,5. L’esperto terzino sostituisce Valeri sulla sinistra e non sfigura: finisce il match con la maglia sudata (42’st Meroni: sv).

Fagioli: 6,5. Primo tempo di personalità e sacrificio. Sporca una buona prestazione sbagliando il rigore del pari ma nonostante ciò non si abbatte e continua ad attaccare a testa alta. (30′ st Deli: sv),

Castagnetti: 6,5. Una roccia a centrocampo nonostante qualche difficoltà. Dal suo colpo di testa parte l’azione del gol del pari firmato Buonaiuto.

Valzania: 6. Prestazione sufficiente per il ragazzo classe ’96 che mette a disposizione dei compagni la sua grinta e la sua energia. Sbaglia, però, sull’azione del vantaggio dei padroni di casa regalando palla agli avversari (17’st Gaetano: 6,5: Entra e segna il gol del vantaggio grigiorosso sfruttando un errore difensivo reggino.

Zanimacchia: 7. Il ragazzo in prestito dalla Juventus gioca un buon primo tempo con i suoi dribbling che mandano in tilt la difesa avversaria. Nella ripresa si vede meno ma i suoi sprint sono una spina nel fianco della difesa avversaria.

Di Carmine: 5. L’ex Verona ha creato poco o nulla: 0 pericoli per la difesa avversaria (1’st Ciofani: 6,5. Il bomber grigiorosso lotta su ogni pallone, si sacrifica, serve i compagni dando una grossa mano alla squadra nel portare a casa i tre punti).

Buonaiuto: 7,5. Si prende la squadra sulle spalle e dopo un primo tempo di lotta trova il gol del pari. I suoi dribbling ubriacano la difesa avversaria, colpisce anche una traversa.

Pecchia: 6,5. Lavora sodo durante la sosta, carica i suoi per il match. Quando la Cremo va sotto il tecnico di Formia invita i suoi a non mollare e viene ascoltato: secondo tempo fantastico con Buonaiuto e Gaetano che firmano i due gol che valgono la prima vittoria al Granillo in otto precedenti. Successo che permette ai grigiorossi di tornare fra le prime otto della classe.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Pagelle