Resta in contatto

News

Zanimacchia: “Il campionato è lungo ma ci adatteremo ad ogni situazione”

L’ala destra grigiorossa ha parlato del momento della Cremonese e della prossima partita in conferenza stampa

Luca Zanimacchia ha parlato in conferenza stampa: il momento della Cremonese e il match contro il Benevento gli argomenti principali. Ecco le sue parole:

CLASSIFICA. “E’ ancora presto dire dove può arrivare questa Cremonese. Abbiamo cominciato molto bene e dobbiamo dare continuità a quello che abbiamo fatto”. 

CAMPIONATO. “La Serie B è un campionato strano rispetto a quelli che ho disputato in precedenza. Siamo tanti giovani già con tanta esperienza alle spalle. I grandi ci aiutano molto sia a livello carismatico che in campo”. 

SPAZIO. “Sono contento di giocare così tanto vuol dire che sto lavorando molto bene. In squadra c’è una competizione molto alta perché ci sono giocatori molto forti”. 

BENEVENTO. “Come dice il mister non ci sono partite facili o difficili. Nello scorso turno abbiamo giocato un match difficile contro la Ternana. Il Benevento è una squadra che lotta per salire in Serie A, ci stiamo preparando per giocare e vincere la partita”. 

GOL. “La dedica va soprattutto alla mia famiglia, alla mia ragazza e a me stesso. La cosa più importante è che è ho aiutato la squadra. Come dice il mister viene prima la squadra del singolo. Se facciamo tutti bene, tutti avremo la possibilità di calciare e magari fare gol. Abbiamo tanti specialisti nel calciare, contro la Ternana è toccato a me”. 

PARTENZA SPRINT. “Giocare con intensità e attaccare subito gli avversari è una nostra caratteristica. Vuol dire che stiamo lavorando bene. Il campionato è lungo ma noi ci adatteremo ad ogni situazione”. 

INSERIMENTO. “L’aver vinto tante partite aiuta molto e crea un bel ambiente. Cercheremo di vincere così da rimanere così. Mi sono inserito in un gran bel gruppo. I grandi ci aiutano molto e sono un esempio per noi giovani”. 

TANTI IMPEGNI. “Noi proveremo a vincerle tutte. Quelle che arrivano sono tre partite importanti però è ancora presto per dire quello che accadrà. Nel passato ci sono state tante squadre che hanno cominciato in sordina e poi sono esplose. Noi siamo partiti bene e cercheremo di continuare su questa squadra”. 

RUOLO. “Lavoriamo tanto su tutto: dal ripiegamento in difesa di noi esterni, sulle conclusioni. Mi piace giocare esterno e ultimamente gioco sulla destra”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News