Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Meroni: “Emozionante il mio esordio. Lavoriamo per migliorare ancora”

Il difensore grigiorosso ha parlato in conferenza stampa del momento della Cremonese e della prossima sfida contro la Ternana

Andrea Meroni è arrivato in estate in prestito dal Sassuolo. Domenica il giovane difensore ha fatto il suo esordio con la maglia grigiorossa nel match vinto dai Violini contro il Vicenza.

In conferenza stampa Meroni ha raccontato il suo esordio, il momento della Cremonese e presentato la prossima sfida contro la Ternana, ecco le sue parole:

ESORDIO. “La mia prima gara in grigiorosso è andata molto bene. E’ stata un’emozione unica. Grande merito dei miei compagni che mi hanno sostenuto e messo a mio agio. E’ stata una partita molto difficile contro una squadra che non ha ottenuto nulla fino ad ora però molto forte sulla carta. In un momento di difficoltà il Vicenza ha cercato di mettercela tutta contro di noi. Siamo stati bravi a portare a casa i tre punti”. 

EMOZIONI. “E’ sempre emozionante esordire con una nuova maglia, davanti ad un nuovo pubblico e con nuovi compagni. C’è stata una battuta d’arresto contro il Perugia ma può capitare. La Serie B è sempre un campionato difficile. Ci alleniamo tutti per farci trovare pronti. Siamo un gruppo numeroso ma livellato e questo aiuta molto la competizione e a far meglio”. 

AMBIENTAMENTO. “Sono molto contento delle parole di Pecchia soprattutto perché è grande allenatore. Mi sto trovando molto bene qui a Cremona, l’accoglienza è stata molto calorosa da parte dei compagni, dello staff e del tifo. Mi sto integrando benissimo”.

PISA. “La sfida contro la mia ex squadra sarà tra un po’ di partite prima ci sono altri match a cui pensare. Prima tocca alla Ternana. Piazza importante quella contro il Pisa, sono molto legato a loro perché ho trascorso anni importanti. Durante la partita, però, non ci saranno complimenti”. 

CREMONESE. “La Serie B è un campionato livellato: ci sono tante squadre forti e molte che sulla carta non lo sono ma che lo diventano sul campo. Noi giocheremo tutti i match con la nostra identità, senza snaturarci ci adatteremo alle caratteristiche di chi affronteremo”. 

TERNANA. “Ci aspettiamo una partita molto difficile. Gli umbri hanno bisogno di qualche giornata per ambientarsi ma stanno dimostrando di essere una grande squadra, in forma. Noi ci stiamo preparando al meglio per affrontarli”. 

DIFESA GIOVANE. “Si siamo molto giovani e questo può essere un grande vantaggio. Lavoriamo ogni giorno per migliorarci e crearci le condizioni perfette per metterci in mostra. Chi gioca cerca di dare il meglio di sè”. 

FASE DI CRESCITA. “Noi abbiamo voglia di crescere. La vittoria di Parma non ci ha fatto sentire completi, sappiamo di essere una squadra forte ma di dover migliorare ancora. Vince chi è più costante e noi lavoriamo per crescere sempre di più”. 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I grigiorossi sono quarti e sabato affrontano i quinti della classe distanti solo 4 punti...

Il centrocampista era in diffida e il cartellino giallo rimediato sabato contro la Ternana lo...
L'influencer, è stata avvistata allo Stadio Zini in compagnia della madre e delle sorelle per...

Dal Network

L'allenatore rossoverde nel dopogara: "Bravi tutti, a partire da Vitlai e Favilli a tutti gli...
Distefano regala la gioia alla fine, grande Vitali in porta. Il commento in chiave umbra....
L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....

Altre notizie

Calcio Cremonese