Resta in contatto

News

Pecchia: “Ce la giocheremo con il Parma”

Il tecnico dei grigiorossi ha presentato il match contro il Parma in programma domani sera al Tardini e valido per la 4a giornata di Serie B

La Cremonese è pronta ad affrontare il Parma al Tardini domani sera nel match valido per la quarta giornata di Serie B. In conferenza stampa Fabio Pecchia ha presentato la sfida, ecco le sue parole:

PARTITA. “Arrivo alla gara con un pizzico di curiosità su come la nostra Cremo affronterà questa sfida. Giocare contro il Parma è uno step più alto”.

AVVERSARI. “Ogni partita è diversa perché dipende dagli avversari che abbiamo davanti. In queste tre partite abbiamo affrontato squadre abituate a fare bene. Con il Parma la sfida è diversa perché arriva da un’altra categoria. Sfida diversa dal Cittadella che abbiamo battuto con una grande mentalità. Ce la giocheremo”. 

FORMAZIONE. “Non ci sono grandi novità a parte il rientro di Ravanelli che per precauzione abbiamo tenuto fuori domenica scorsa. Valzania è in una buona fase di recupero”. 

BAEZ. “Abbiamo tante soluzioni per sostituire l’uruguaiano. Nonostante la sua assenza la Cremo deve mantenere la sua fisionomia. Fagioli è in buone condizioni, Vido recuperato, Zanimacchia sta facendo bene. Vedrò cosa fare, tutti devono dare il meglio di sé”. 

ATTEGGIAMENTO. “Penso alla bella prestazione di Coppa Italia contro il Torino e poi a tutte le altre. Contro il Lecce è stata una partita a due facce: abbiamo giocato molto bene ma c’è stato un periodo dove i granata ci hanno schiacciato. A Monza, invece, le due fasi ci sono venute quasi perfette ovvero fase offensiva e quella difensiva, abbiamo fatto tanto pressing. Contro il Cittedella abbiamo fatto il loro gioco: tanto pressing e tanta ricerca del gol. Ma cambia poco, l’importante è segnare”. 

IMPEGNI. “Questa settimana arriva il primo turno infrasettimanale. E’ sempre importante avere una rosa ampia perché abbiamo bisogno di giocatori freschi. Siamo all’inizio e non conta molto questo ma diventa importantissimo dai prossimi impegni”.

MEDIANA. “Scelta tattica sostituire Bartolomei con Fagioli. So cosa può dare il ragazzo, ho sostituito Paolo solo per scelta tattica. Chi parte è importante ma chi entra è ancora più importante”. 

MARESCA. “Enzo ha fatto le sue esperienze e ora sta allenando una squadra importante come il Parma. Sa che ha le pressione della città e del blasone del club. E’ uno stimolo per me e per la squadra per affrontarli”. 

TIFOSI. “E’ bello averli e vederli alla seduta di allenamento. E’ bellissimo sentire il loro sostegno”. 

ZUNNO E FREY. “I ragazzi lo sanno che se sono un po’ ai margini e un po’ colpa del numero della rosa ma ci servono per dare una mano alla squadra. Loro lavorano tanto e bene e potrebbe esordire in futuro. Magari non subito domani ma più avanti”. 

BUFFON. “Dobbiamo essere concentrati sul match quello che avviene fuori non ci deve interessare. Poi vedere Buffon da una parte e Carnesecchi dall’altra è un’emozione”. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News