Resta in contatto

News

Cinquantatre anni fa un cremonese sul tetto d’Europa

Nel 1968 Aristide Guarneri si è laureato campione europeo con l’Italia prima di diventare capitano dei grigiorossi

Il 10 giugno del 1968, 53 anni fa, il cremonese e futuro capitano dei grigiorossi Aristide Guarneri è diventato campione d’Europa con l’Italia.

Gli azzurri hanno vinto l’Europeo giocato in casa dopo aver battuto Romania, Cipro e Svizzera ai gironi, la Bulgaria ai quarti (KO per 3-2 all’andata in trasferta e poi 2-0 in Italia), l’URSS in semifinale (0-0 nella gara secca, finale conquistata grazie al lancio della monetina) e il 2-0 contro la Jugoslavia nell’ultimo atto della competizione.

In occasione dell’anniversario della vittoria azzurra, la Cremonese rende omaggio a Guarneri e all’Italia con un post sui principali social.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CREMONA su Sì!Happy

Altro da News