Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Venturato: “Punto importante, dobbiamo essere umili e lavorare tanto”

Il tecnico del Cittadella ha parlato al termine della gara pareggiata nel finale contro la Cremonese

Roberto Venturato ha commentato il pareggio del suo Cittadella contro la Cremonese al termine del match valido per la ventesima giornata di Serie B. Ecco le sue dichiarazioni:

GOL. “Abbiamo subito una rete che potevamo evitare, su una palla che su cui potevamo fare più attenzione. Abbiamo avuto tre palle gol per rimettere in piedi la partita. Nel secondo tempo abbiamo cercato di riacciuffare la partita con grande determinazione e ce l’abbiamo fatta”.

PRESTAZIONE. “C’è da fare un grande applauso ai ragazzi. Fare un punto oggi è un risultato che ci dà consapevolezza e voglia di proseguire. Kastrati è stato fondamentale con un paio di importanti interventi”

PROSSIMI IMPEGNI. “Ora abbiamo un’altra settimana con molte partite: Brescia, Cosenza e Pordenone i prossimi avversari. Mi dispiace per l’espulsione di Ogunseye, sono cose su cui bisogna stare attenti. Castagnetti gli aveva appena tirato un calcio, ma l’arbitro l’ha vista così e dobbiamo accettarlo. Dobbiamo essere umili e lavorare molto”.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a CREMONA su Sì!Happy

Altro da L'angolo dell'avversario