Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Cittadella-Cremonese, 1-1: le pagelle di CalcioCremonese

I grigiorossi buttano via due punti importanti per dare la svolta al campionato: Gaetano il migliore, bene i due acquisti

La Cremonese butta via due punti facendosi riprendere dal Cittadella nel finale dopo essere andata in vantaggio. Gaetano il migliore, Valzania e Valeri due spine nel fianco dei veneti. Bene ma poco incisivi i nuovi acquisti Colombo e Baez subentrati a gara in corso.

Ecco, dunque, le nostre pagelle: 

Carnesecchi: 6. Primo tempo di ordinaria amministrazione, nella ripresa si supera in diverse occasioni ma non può nulla sul gol dell’1-1.

Zortea: 6. Bella partita per il terzino destro bravo sia ad attaccare che a difendere. Tanti i cross per i compagni e gli interventi a fermare gli avversari.

Bianchetti: 6,5. La solita partita da leader della difesa, un muro insuperabile.

Ravanelli: 6. Qualche sbavatura per il centrale difensivo ma prestazione sufficiente. Non ancora al 100%.

Valeri: 7. Anche oggi la saetta grigiorossa è stata una spina nel fianco degli avversari: velocità e grinta hanno distinto la prestazione più che sufficiente di Valeri.

Bartolomei: 6. Leader a centrocampo smista palloni a non finire, lotta su ogni pallone e aiuta Castagnetti a bloccare le avanzate del Cittadella (21′ st Gustafson: 6. Lo svedese fatica un po’ ma si guadagna il 6 pieno).

Castagnetti: 6,5. La solita roccia anche davanti alla difesa: lotta su ogni pallone, compie anche qualche errore ma gli avversari faticano a passare dalle sue parti.

Gaetano: 7,5. Il napoletano è il migliore in campo. Oggi ci ha messo passione, grinta e tanta voglia di rivalsa, un mix esplosivo condito anche da una rete importantissima (13′ st Ciofani: 6,5. Entra subito in partita creando il panico in area Cittadella in diverse occasioni. Sfortunato sfiora il gol molte volte senza, però, trovarlo).

Valzania: 7. Bella partita per il ragazzo scuola Cesena sempre più certezza di questa Cremonese. Purtroppo è costretto a lasciare la partita nel secondo tempo per un problema fisico (32′ st Pinato: sv).

Celar: 6. Prestazione sufficiente per lo sloveno, sempre molto vivace sulla trequarti (1′ st Baez: 6. Esordio sufficiente per l’uruguaiano che ubriaca gli avversari con le sue finte).

Strizzolo: 6. Prova diverse volte a bucare la difesa avversaria ma viene chiuso molto bene dalla difesa veneta. Nelle poche occasioni in cui riesce a colpire è sfortunato, prestazione sufficiente ( 21′ st Colombo: 6. Entra con entusiasmo e grinta, si rende subito pericoloso ma non riesce ad essere decisivo).

Pecchia: 6,5. È un’altra Cremonese rispetto a quella di Bisoli: grigiorossi più aggressivi, ordinati ed uniti ma ancora troppo spreconi. Oggi si poteva vincere ancora e invece è arrivato il secondo pareggio di fila. Due punti buttati via nonostante una bella prestazione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Allo Zini i grigiorossi faticano ma vincono grazie al gran gol di Castagnetti sapendo soffrire...

I grigiorossi hanno vinto contro il Lecco. Come valutare la loro prestazione? Si è da...

Grande prestazione dei grigiorossi che trionfano al Rigamonti contro le rondinelle. Le nostre valutazioni Al...

Dal Network

La Cremonese fa il bello e il cattivo tempo: un Brescia inguardabile viene trafitto tre...
Contro la Cremonese Belingheri ha in mente di apportare qualche modifica, ma avendo poco tempo...
Le scelte del mister bresciano in vista dell'impegno di domani contro la Cremonese, valido per...
Calcio Cremonese