Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

La Provincia: “Il minimo risultato con il massimo sforzo”

Il collega Giovanni Ratti, con la sua solita ironia, racconta di una Cremonese tanto bella quanto sprecona

Una Cremo bella, in palla e in grado di costruire un grandissimo numero di occasioni da gol, ma anche terribilmente sprecona e per questo quasi punita dalla principale regola del calcio: “Gol sbagliato, gol subito”.

È questa la squadra vista dal collega Giovanni Ratti ieri sera, quando i grigiorossi di Pecchia hanno dominato in lungo e in largo il match, salvo poi trovarsi a subire gol e a dover rincorrere.

Tante comunque le note liete, come per esempio Bartolomei, regista di assoluta affidabilità (per dirla alla Ratti, “uno che fa giocare bene i compagni e anche uno che quando il pallone ce l’ha lui è probabile che quello che lo tocca dopo sia un altro con la maglia degli stessi colori”) e Ciofani (attaccante “selettivo” che fa gol “solo se sono importanti”).

Alla fine, però, il risultato è un pareggio che sta decisamente stretto, il “minimo risultato con massimo sforzo” del titolo, un pareggio di cui peraltro, per come si erano messe le cose, “ci tocca pure essere contenti”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I 24 calciatori grigiorossi convocati da Giovanni Stroppa per la sfida di domani pomeriggio contro...

L'allenatore: "Grigiorossi in corsa con Parma e Venezia. Il Pisa è tra le delusioni della stagione"...
I grigiorossi hanno vinto le ultime quattro sfide di campionato e potrebbero mettere insieme la...

Dal Network

La lista dei 25 calciatori del Pisa convocati da Alberto Aquilani per il match di...
Le parole dell'allenatore dei nerazzurri alla vigilia della partita contro gli uomini di Stroppa...
La Cremonese fa il bello e il cattivo tempo: un Brescia inguardabile viene trafitto tre...
Calcio Cremonese