Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sei anni senza mister Mondonico

È stato bandiera grigiorossa e capocannoniere della Cremonese. A lui si deve la prima storica promozione in Serie A nel 1984

Oggi è un giorno triste per il mondo del calcio italiano e soprattuto per la Cremonese: ricorre, infatti, il quinto anniversario della scomparsa di Emiliano Mondonico, bandiera grigiorossa e capocannoniere della Cremo. Il Mondo ha legato il suo nome alla storia del club anche guidando la squadra verso la prima storica promozione in Serie A nel 1984.

Si scrive Mondonico, si legge Cremonese

Nato a Rivolta d’Adda il 9 marzo 1947 (e mancato nel 2008), da calciatore ha vestito la maglia della Cremonese una prima volta dal 1966 al 1968, poi dal 1972 al 1979, sommando – nei due cicli – 224 presenze e segnando 88 reti. In grigiorosso ha iniziato la sua carriera da allenatore prima nel settore giovanile e poi esordendo il 2 maggio 1982, Lecce-Cremonese 1-1 di serie B. Mondo ha allenato la Cremo da allora fino al giugno 1986, poi nuovamente dal 2006/07 al marzo 2009. È lui l’allenatore che ha centrato la prima storica promozione in A grigiorossa nel 1983/84. Da mister della Cremo si contano 77 successi, 91 pareggi e 64 sconfitte, 232 panchine ufficiali.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nel 1992 l’allora portiere della Cremonese firmò di testa il pareggio nella sfida contro l’Atalanta...

In vista della sfida di domani tra i grigiorossi e i modenesi ecco il nostro...

Dal 2-0 del primo tempo al pari in una partita che aveva in palio la...

Dal Network

L'allenatore rossoverde nel dopogara: "Bravi tutti, a partire da Vitlai e Favilli a tutti gli...
Distefano regala la gioia alla fine, grande Vitali in porta. Il commento in chiave umbra....
L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....
Calcio Cremonese