Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Livieri: “Abbiamo una squadra forte e un gruppo unito”

Il portiere della Cremonese: "Penso di essermi già ambientato bene. E devo ammettere che i ragazzi in allenamento mi hanno impressionato per qualità"

Andreas Jungdal sta offrendo un rendimenti di altissimo livello, ma l’infortunio a Mouhamadou Sarr ha costretto la Cremonese ha cercare un altro portiere e la scelta è ricaduta su Alessandro Livieri. Il classe 1997 è entrato in casa grigiorossa in punta di piedi ma con tanta voglia di lasciare il segno.

Cremonese: tutta la carica di Alessandro Livieri

“In generale penso di essermi già ambientato bene a Cremona. E devo ammettere che i ragazzi in allenamento mi hanno impressionato per qualità: sono veramente forti e, cosa altrettanto importante, c’è un grande spirito – ha detto a Lo Sport Cremonese -. Con Paolo Ghiglione abbiamo giocato insieme per due anni nelle giovanili del Milan, prima che lui passasse al Genoa. E poi conosco bene Frank Tsadjout, perché vivendo a Cassina de’ Pecchi faceva insieme a me i viaggi in pullman che ci portavano a Milanello. In generale tutto il gruppo è più che disponibile e sono soddisfatto dei miei primi giorni di allenamento. Ho solo sensazioni positive. Ho ritrovato anche i preparatori atletici Fabio Allevi e Andrea Primitivi già incrociati ai tempi della Primavera rossonera, sono felice di averli ritrovati qui perché sono grandi professionisti e con loro ho sempre avuto un ottimo rapporto”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ultime due partite di febbraio contro Palermo e Sampdoria poi le sfide a Modena, Como...

Prosegue la preparazione della Cremonese al match di sabato pomeriggio contro il Palermo ...
La società ha messo in vendita i biglietti presso i botteghini dello stadio prima che...
Calcio Cremonese