Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Zini, lavori partiti. Prime giornate fuori casa

Rifacimento del manto erboso, impianti vari e ampliamento della capienza

Presentato in nella mattinata di sabato il piano dei lavori allo Zini in vista della Serie A.

La Cremonese spenderà 5 milioni di euro per il rifacimento del manto erboso con istallazione dell’impianto di riscaldamento. Inoltre verrà ampliata la capienza con lo stadio che potrà contenere ben 14.500 tifosi, verrà rifatto l’impianto di illuminazione con luci led. Verranno sistemati anche spogliatoi, sale infermeria e antidoping, la tribuna centrale con istallazione dei vari settori dedicati alla stampa, saranno rifatte e spostate le panchine e ammodernamento dei servizi igienici.

Il tutto avrà tempi lunghi dunque la Cremonese potrebbe disputare le prime gare della Serie A lontano dallo Zini.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco i 22 giocatori che scenderanno in campo fra poco allo Zini per la sfida...

I tagliandi venduti sono 2.324. Oggi, la biglietteria dello Stadio Zini sarà aperta dalle 11 alle 14...

Dal Network

L'allenatore rossoverde Breda deve scegliere il portiere, un difensore e un attaccante....
Tante assenze per Breda, c'è un Under 17 come terzo portiere, torna Viviani....
L'allenatore rossoverde nel prepartita: "Dualismo in porta non ancora sciolto. Raimondo e Favilli? Devono caricarsi...
Calcio Cremonese