Calcio Cremonese
Sito appartenente al Network

Cremonese-Frosinone, quattro gli ex della partita

Valzania, Terranova, Ciofani e Pecchia hanno indossato la maglia dei canarini in passato

Sabato alle 14 la Cremonese affronta il Frosinone allo Zini, sfida valida per la 25^ giornata di Serie B. Tra i grigiorossi ci sono quattro ex canarini: si tratta di Valzania, Terranova, Ciofani e Pecchia.

VALZANIA. Il centrocampista classe 1996 cresce calcisticamente nel Cesena prima di indossare le maglie di Cittadella, Pescara e Atalanta e trasferirsi al Frosinone con la formula del prestito secco. Valzania esordisce con i ciociari alla prima partita ufficiale dopo il suo acquisto, giocando da titolare proprio contro i bergamaschi. Il match si è concluso con il risultato di 5-0 in trasferta. Nella partita successiva realizza la sua prima rete in carriera in Serie A, nella sconfitta esterna per 2-1 sul campo dell’Empoli. Si ripete nella gara contro il Parma vinta 3-2 nella quale il centrocampista segna il gol del momentaneo 2-1. Poi Valzania torna a Bergamo prima di essere girato in prestito alla Cremo.

TERRANOVA. L’esperto difensore si trasferisce al Frosinone nel 2010 dopo le esperienze con Palermo e Vicenza. Esordisce con i laziali il 15 agosto nel match tra i ciociari e il Trapani valido per il secondo turno di Coppa Italia. In Serie B disputa 35 incontri prima di tornare al Palermo. Terranova veste di nuovo la maglia giallazzurra nel gennaio 2017. Con i ciociari gioca 52 e segna 4 gol. Nell’agosto dello stesso anno il difensore si trasferisce alla Cremonese firmando un contratto pluriennale.

CIOFANI. Il bomber marsicano si accasa a Frosinone nel giugno 2013 per poi rimanerci fino al 2019 quando si trasferisce all’ombra del Torrazzo. Nella stagione 2014-15 si rende protagonista assoluto segnando ben 13 gol contribuendo al raggiungimento del secondo posto che vale la Serie A. Il 31 maggio 2015 Ciofani diventa cittadino onorario di Frosinone insieme alla squadra. L’attaccante di Avezzano mette a segno il suo primo gol nel massimo campionato italiano il 28 ottobre del 2015 in un Frosinone-Carpi, la prima doppietta invece risale al 29 novembre dello stesso anno in un Frosinone-Hellas Verona. A fine stagione le reti sono 9 con i ciociari che, però, retrocedono in Serie B. Dopo due anni di cadetteria Ciofani torna in Serie A sempre con i ciociari ed esordisce con una doppietta contro l’Empoli. Contro il Parma realizza un gol al 103^ minuto in campionato su rigore (gol più tardivo in Serie A). In totale sono 72 gol in 211 presenze con la maglia giallazzurra.

PECCHIA. Il tecnico di Formia ha indossato la maglia del Frosinone nel 2007 in Serie B nella fase finale di una grande carriera da giocatore. Napoli, Juventus, Sampdoria, Bologna Siena alcune delle squadre di cui ha fatto parte l’ex centrocampista. Con il Frosinone colleziona 26 presenze e sigla 1 rete nella gara interna col Chievo. Nel giugno 2008 torna a Foggia firmando un contratto fino al 2010, ma nell’estate 2009 si ritira anticipatamente dall’attività agonistica.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Jungdal e Antov hanno le medie migliori, ma tra i titolari risono troppe insufficienze...
Altra prova convente del pacchetto arretrato. Jungdal e Ravanelli tra i migliori di giornata...
L'argentino strappa sorpresa una maglia da titolare contro il Pisa...

Dal Network

Quella tra Pisa e Cremonese è stata la partita che ha visto il ritorno in campo dal primo minuto...

Il Pisa conquista il quarto risultato utile consecutivo, grazie al pareggio contro la Cremonese. Interrotta la striscia consecutiva...

Calcio Cremonese